5 strumenti che ti cambiano la vita (lavorativa e non…)

5 strumenti che ti cambiano la vita (lavorativa e non…)

Si sa, i software ormai stanno diventando tutti web-based, e così anche molti tool che, a volte, possono fare la differenza nella gestione di una Start-Up e della propria attività.

Questi strumenti si stanno rivelando sempre più essenziali, soprattutto in un momento come questo in cui le piccole imprese stanno dominando la sciena del mercato e ci si orienta sempre più alla collaborazione.

MindMeister: la mappa mentale su ogni dispositivo

Le mappe mentali sono uno strumento essenziale per la pianificazione di un qualunque progetto ed aiutano a non uscire fuori dai binari in fase di realizzazione, coordinando peraltro il lavoro da assegnare ai vari collaboratori.

MailChimp: le news-letter rese semplici

La gestione di una campagna via e.mail o delle semplici news-letter è resa semplice ed intuitiva. L’inserimento, poco tempo fa, di un nuovo editor basato sul drag&drop rende la realizzazione delle mail grafiche ancora più intuitiva.

Hootsuite: il gufo che vi gestisce i Social Media

La presenza sui Social è di vitale importanza, ma iniziano ad esserci troppe piattaforme a cui dare retta e da dover aggiornare. HootSuite vi permette di pianificare la pubblicazione di post in determinati orari e sui Social Network che preferite, aiutandovi a risparmiare parecchio tempo.

HipChat: un passo oltre la solita comunicazione

Quando Skype o GoogleTalk iniziano a starvi stretti ed avete bisogno di uno strumento un po’ più evoluto, HipChat rappresenta una valida alternativa per condividere informazioni, file, video ed attività tra i partecipanti ad un progetto, tra collaboratori o tra membri della stessa impresa. C’è la possibilità di usare più stanze diverse contemporaneamente.

Evernote: Appunti e note condivisi ed ovunque

In un meeting, a lavoro o durante una chiamata, Evernote permette di appuntare e collezionare note, idee, foto e memo di qualunque tipo e su qualunque dispositivo aggiornando tutti gli altri in tempo reale e condividendo le note che vogliamo con chi vogliamo. Altro che il vecchio e stropicciato taccuino!

By |2016-12-09T18:29:53+00:0017 Apr 2013|How to...|1 Comment

About the Author:

Esperto in Start-Up, Branding, Creazione e Sviluppo di Franchising. Founder, CEO e Executive Director in ReStore, impresa dedita allo sviluppo di start-up e franchising.

One Comment

  1. […] a pensare per un momento come sarebbe prendere quell’idea, svilupparla in una mappa mentale per definirla e valutarla, proporla a qualcuno, studiarne l’ingresso nel mercato ed il […]

Leave A Comment