Gelato e Franchising: Una Vera Sfida

Uno dei tipi di franchising più ricercati è sicuramente la gelateria. Non sono in pochi a proporre questo tipo di prodotto in un format riproducibile. Eppure il gelato (quello vero) è davvero difficile da espandere in franchising per diversi motivi.

Ovviamente stiamo parlando di un prodotto realmente artigianale, e non del gelato che, seppur venduto come tale, è realizzato con polveri e conservanti.

Quando si decide di garantire un gelato genuino, un franchising va in contro a diversi problemi:

Omogeneità

Come ogni franchising, la Casa Madre deve essere in grado di garantire, non solo gli stessi standard qualitativi, ma anche lo stesso sapore e consistenza in ogni punto vendita, perché un cliente che si trovi per caso in un punto diverso da quello abituale possa non rimanere deluso da una qualunque difformità inaspettata. Questo problema, nelle gelaterie, si risolve esclusivamente centralizzando la produzione del gelato.

Logistica

Facendo propria la produzione, ovviamente si vanno a creare dei problemi di trasporto. Un buon Brand deve essere in grado di coprire un vasto territorio con un laboratorio ed essere in grado di realizzarne altri ove la distanza degli affiliati lo richieda.

Struttura

Parliamo di franchising e non di attività in proprio. Questo vuol dire che per essere competitivi sul mercato si deve riuscire a contenere i costi di apertura quanto più possibile, eliminando il laboratorio (che resta in carico alla Casa Madre) e facendo di un punto affiliato un semplice punto vendita a beneficio dei franchisee.

Qualità

Indiscutibilmente elevata. Noi italiani siamo viziati in fatto di gelato e perché un Brand possa funzionare in ogni piazza deve necessariamente fornire un prodotto di qualità, magari incastonato nel giusto layout.

Un ottimo esempio è dato da un Brand che recentemente ha deciso di aprire le porte ad altri investitori entrando nel mondo franchising, Le Botteghe di Leonardo in cui la Casa Madre è riuscita a mantenere degli altissimi standard qualitativi centralizzando completamente la produzione e lasciando agli affiliati il solo compito di vendita al dettaglio, alleggerendo l’attività del franchisee e facilitando l’espansione del gelato artigianale come pochi sanno fare.

By | 2016-12-09T18:29:39+00:00 22 maggio 2014|Franchising|0 Comments

About the Author:

Esperto in Start-Up, Branding, Creazione e Sviluppo di Franchising. Founder, CEO e Executive Director in ReStore, impresa dedita allo sviluppo di start-up e franchising.

Leave A Comment