I 4 Vantaggi dello Small Business (Quando Piccolo è Meglio)

Chi ha detto che lo small business sia limitativo? Se è vero che le dimensioni contano, non è altrettanto scontato che più grande sia meglio (…e non ci sono doppi sensi -.-“).

Avere una struttura piccola ha molti vantaggi che dovrebbero essere valorizzati e su cui si dovrebbe puntare per farne alcuni dei propri punti di forza. Come in ogni cosa, dobbiamo imparare a sfruttare ogni condizione a nostro vantaggio.

In che modo? Inizia considerando che con una start-up o in una piccola impresa:

Puoi prenderti cura dei tuoi clienti

Quante volte ti è capitato di sentirti un numero insignificante di fronte alla massa di migliaia di clienti di una grande impresa? Prova solo a pensare a quando hai avuto un problema alla linea telefonica… Le grandi imprese non possono permettersi un contatto “personale” con i propri clienti e dovendo gestirne troppi questi alla fine vengono trasformati in un freddo ed asettico numero. In una piccola impresa ogni cliente ha la sua identità ed è quasi un tuo dovere farlo sentire come a casa o come un VIP.

Puoi personalizzare la loro esperienza

Puoi approfondire facilmente gusti e preferenze di ogni cliente, anche con l’aiuto di un CRM o di un altro software dedicato, evitando di standardizzare troppo prodotti e servizi ma adattandoli quanto bassa per dare un senso di unicità ad ogni vendita.

Puoi fare di loro la tua migliore pubblicità

Fidelizzali e fai in modo che “passino parola”. Questa è  la forma più potente di pubblicità… ed è gratuita! Regalando loro un’esperienza, e non solo un prodotto, parleranno di te spontaneamente al loro intorno consigliandoti caldamente a chiunque dovesse aver bisogno dei tuoi servizi.

Puoi chiedere loro cosa c’è da migliorare

Sarebbe una follia non sfruttare a fondo la vicinanza con i tuoi clienti, soprattutto per migliorarti! Le grandi aziende investono importanti capitali per capire cosa il pubblico si aspetti da loro, di cosa abbiamo davvero bisogno e quale sia il modo migliore per proporglielo. Tu hai il vantaggio di poterlo chiedere direttamente! Seleziona quei clienti con cui hai una maggiore confidenza e che rientrano nel profilo che vuoi soddisfare e semplicemente chiedi loro un’opinione! Abbandona l’orgoglio, ascolta e adattati alle loro esigenze.

Ogni condizione ha dei punti di forza, bisogna solo saperli cogliere.

(Foto: JD Hancock | Flickr)

By | 2016-12-09T18:29:38+00:00 11 giugno 2014|Start-Up|0 Comments

About the Author:

Esperto in Start-Up, Branding, Creazione e Sviluppo di Franchising. Founder, CEO e Executive Director in ReStore, impresa dedita allo sviluppo di start-up e franchising.

Leave A Comment