Un avviso a chiunque sta pensando di aprire la sua prima attività e non ha ancora vissuto questo tremendo “rito di passaggio”.