L’avete mai sentita questa frase? Ecco come gestire i furbetti della contrattazione.